Vai al contenuto

Yoga in aeroporto a Venezia. Dopo San Francisco e Chicago, anche in Italia.

In diversi aeroporti americani è già pratica comune, ma in Italia nessuno, prima d’ora, ci aveva mai provato. La pioniera nostrana si chiama Benedetta Spada ed è un’insegnante di Hatha Yoga, Ashtanga, Yoga Dinamico e Danza Yoga. Dopo aver viaggiato a lungo, si è convinta del fatto che fare yoga durante un viaggio sia il modo migliore per prepararsi all’esperienza, sia fisica che emotiva, di una trasferta. Così ha scritto un libro – Yoga in Viaggio – e ha coltivato un sogno: quello di insegnare yoga in uno dei tanti aeroporti italiani. Negli Stati Uniti diversi scali, da San Francisco a Chicago, hanno già allestito delle “yoga room” per i passeggeri in attesa. In Italia l’esperimento parte domani – venerdì 4 aprile – all’aeroporto di Venezia, il primo ad aver deciso di aprire le porte a questa pratica antichissima. Dalle 8.30 del mattino alle 14, i passeggeri in partenza dallo scalo veneziano sono guidati da Benedetta in esercizi appositamente sviluppati per situazioni di viaggio. Le sessioni durano 15 minuti l’una e comprendono tecniche per ridurre lo stress da viaggio e migliorare gli stati di consapevolezza.

Leggi i consigli di Now su L’Huffington Post

Buddha

Annunci
non ci sono commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: